Davide Panzeri

Biografia

Nato l’8 agosto 1997 a Como, all’età di 9 anni ho deciso di iniziare a suonare uno strumento. La scelta poteva ricadere su chitarra e piano, e alla fine ho deciso di prendere lezioni di pianoforte classico e da subito ho visto che mi piaceva suonare. Anche se i primi anni di studio a volte sono stati poco produttivi o piacevoli, mi hanno dato una buona base tecnica per poter sperimentare brani sempre più lunghi o complessi tecnicamente. Ho iniziato con una vecchia tastiera, per poi comprare un pianoforte Rosenbach dopo 3 anni. Dopo qualche anno di studio, il fatto di suonare sempre da solo inizia a pesarmi e diminuisce anche il mio interesse per lo strumento. In un periodo in cui la musica iniziava a non significare molto per me, probabilmente perché non vedevo molte persone condividere la mia passione, ho iniziato a giocare a pallavolo a Olgiate, e qui ho conosciuto la fidanzata di Mattia. Per motivi abbastanza casuali è venuto a sapere che suonavo pianoforte, e quindi mi ha proposto di diventare il tastierista del suo gruppo tributo “Muse in progress”. Affascinato dalla musica dei Muse, non ci ho pensato due volte a entrare nel gruppo. Contemporaneamente ho acquistato un nuovo pianoforte Kawai dato che il mio vecchio Rosenbach aveva molti problemi abbastanza gravi soprattutto per quanto riguarda i martelletti; La differenza si è sentita subito e suonare è diventato molto più piacevole.  Dopo aver iniziato a suonare con una tastiera, l'equipaggiamento si è ampliato fino a comprenderne due, con l'aggiunta di un mixer e un computer per Ableton. Avendo capito a grandi linee come funziona il programma, ho iniziato a ritoccare e migliorare tutti gli effetti fino a crearli il più possibile simili agli originali (e devo ammettere di essermi divertito). Dopo aver capito che probabilmente non esiste uno strumento che non mi piacerebbe imparare a suonare, ho iniziato da autodidatta a suonare la chitarra classica, sempre continuando le lezioni di pianoforte, abbozzando qualche brano di Muse o Green Day. A dirla tutta, dopo uno degli ultimi live ho anche sviluppato un particolare interesse per il basso, ma questa è un' altra storia...  

Featured Artists